Vigna benanda - Cantine Ciervo Vigna benanda - Cantine Ciervo

Prenota subito!

0813655359 3475531558

Il nostro menu » Vini Bianchi

Donna Chiara - Cantine Ciervo

Donna Chiara - Cantine Ciervo

La "Donna Chiara" Sannio DOC è un vino Falanghina 100% dai profumi caratteristici e di spiccata personalità, intensi, persistenti, fruttati e floreali.

L'eccellenza delle Cantine Ciervo - Artigiani del Vino.

Si tratta di un Vino da tutto pasto con preparazione a base di pesce ma si accompagna bene anche alle tipiche fritture italiane ai crostacei, carni bianche e formaggi dolci.

Riccio Bianco - Cantine ALEPA

Riccio Bianco - Cantine ALEPA

Le incantevoli colline caiatine, nel casertano, sono angoli di paradiso ‘green’ della Campania che celano piccole ed interessanti realtà produttive.
Una di queste è l’azienda vitivinicola Alepa. La filosofia della titolare Paola Riccio è improntata a quella dell’agricoltura ‘naturale’ e ‘bio’ partendo dalle scelte agronomiche in vigna:
la legatura della vite con rami (vinchi) di salice viminalis, la tecnica del sovescio annuale per incrementare la fertilità

Continua a leggere

naturale e migliorare la struttura fisico-chimica del suolo, la lotta contro malattie e parassiti esclusivamente a base dei prodotti ammessi dall’agricoltura biologica (rame e zolfo),

l’utilizzo esclusivo dei pali di legno che valorizzano il paesaggio agricolo.
L’attività nasce quando, a metà degli anni ottanta, Eugenio Riccio, papà di Paola, acquistò il podere ed incominciò a dedicarsi alla coltivazione della vite e dell’ulivo.
Nel 2003 nasce l’azienda per la commercializzazione dei prodotti, viene avviata la collaborazione con l’enologo Maurizio De Simone ed impiantata la nuova vigna di Pallagrello bianco.
Oltre a quest’ultimo, le varietà allevate sono: Falanghina, Greco, Aglianico e Cabernet Sauvignon nella vigna di 25 anni.
Riccio Bianco (Pallagrello bianco)
opo una lunga e lenta fermentazione a temperatura controllata matura in acciaio per 11 mesi. Prodotto in 8.000 bottiglie l’anno.
Alla vista si caratterizza per una limpidezza eccezionale, di colore giallo dorato intenso con una buona consistenza con lacrime che scendono lentamente.
Alla valutazione olfattiva: franco, fruttato con sentori di prugna bianca e pera matura, profumi di erbe aromatiche quali salvia e rosmarino, di fieno ed aromi terziari.

In bocca si caratterizza per la morbidezza che prevale sulle durezze, per l’alcol sostenuto e l’elevata sapidità che porta ad una salivazione significativa.
E’ un vino che si mastica bene (e dunque con elevato estratto secco) e con una buona complessità. Pronto.

(fonte: Luciano Pignataro Wine Blog)

Vigna benanda - Cantine Ciervo

Vigna benanda - Cantine Ciervo

Vigna benanda

Vigna del Carpino - Cantine Ciervo

Vigna del Carpino - Cantine Ciervo

Vigna del Carpino